L’illusione è crederci. Arte e tecnica della magia con Francesco Scimemi

L’approccio

Questa straordinaria quanto inusuale esperienza formativa prende spunto dalle tecniche dell’illusionismo per affrontare i temi legati alla conoscenza dei comportamenti umani, alla persuasione e alla negoziazione nonché al miglioramento delle competenze individuali nell’affrontare e risolvere in modo non convenzonale i problemi/imprevisti che caratterizzano l’attività lavorativa.

Testimonial d’eccezione per affrontare tali tematiche è Francesco Scimemi, illusionista e intrattenitore fuori dagli schemi, in grado rendere il percorso un’esperienza coinvolgente e divertente, senza dimenticare le necessità del contesto formativo.

Strutturata in due fasi, l’attività ha inizio la sera del primo giorno con uno spettacolo dal ritmo veloce e senza tregua dell’illusionista, che riesce a coinvolgere il pubblico attraverso giochi di prestigio che si mischiano perfettamente con l’atmosfera ironica che Scimemi riesce a creare fin dall’inizio.

Il giorno seguente, la seconda fase del precorso prevede la descrizione della logica (senza svelare il trucco) delle illusioni della sera precedente, traducendole in possibili azioni operative finalizzate alla risoluzione di problemi con logiche inusuali e alla gestione di situazioni in cui è richiesta abilità nell’aggirare e risolvere difficoltà e problemi.

Le fasi del lavoro

1.0 Introduzione di dal Spettacolo “Magicomio” con Francesco Scimemi e cena

2.0  descrizione dell’approccio illusionistico alla gestione delle difficoltà e dei problemi e traduzione operativa

Contatti

andrea.dilenna@performando.it

Print Friendly, PDF & Email