La mia esperienza in Performando

a cura di Alessandra Scafa

Grazie alla mia esperienza di tirocinio presso Performando ho avuto modo di confrontarmi per la prima volta in maniera concreta con il contesto della formazione professionale, mettendo così in pratica ed affinando le conoscenze e competenze maturate nel corso dei miei studi.

Il mio incontro con Performando è avvenuto in due step.

La prima volta che ne ho sentito parlare è stato attraverso le parole di un amico, che aveva svolto a sua volta il tirocinio presso la società, e me l’ha consigliata.

Tempo dopo poi ho preso parte ad un corso tenuto proprio da Andrea Petromilli, formatore di Performando, in collaborazione con l’Università degli studi di Padova.

L’approccio utilizzato per l’intervento, ovvero quello della formazione esperenziale, mi ha subito affascinato per via della scelta di utilizzare la metafora del “gioco” ai fini dell’apprendimento e rendere così la formazione più coinvolgente ed efficace.

Incuriosita dalla metodologia osservata, mi sono quindi candidata per svolgere la mia attività di tirocinio pre-lauream presso Performando.

Il tirocinio mi ha offerto la possibilità di mettere finalmente le “mani in pasta” e di scoprire tutte le attività e gli step che si nascondono dietro ad una sola ora di formazione.

Sono stata infatti coinvolta in diverse attività (dal back-office alla collaborazione in aula), gradualmente, ed in base alle mie competenze e attitudini.

Il supporto fornitomi da tutti coloro che costituiscono lo staff di Performando è stato fondamentale.

Tutte le persone del team con cui ho condiviso le mie 400 ore di attività, in un clima di sostegno e fiducia, hanno accolto sempre con prontezza le mie domande ed i miei dubbi, mettendo a disposizione la loro esperienza.

E’ stata un’esperienza formativa e un’occasione importante, che mi ha consentito di mettermi in gioco, e sperimentarmi in un contesto in cui tutto quello che fino ad ora avevo solo studiato, ha trovato finalmente applicazione concreta.

Print Friendly, PDF & Email

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *